Equirando 2010 a Vizille, presenti anche gli italiani

Il gruppo ufficiale della Fitetrec-Ante è composto da 25 cavalieri e sei accompagnatori. La partenza a cavallo è fissata per mercoledì 21 dall’Alpe du Gran Serre e a mezzogiorno di venerdì 23 il gruppo incontrerà a Laffrey, davanti alla statua di Napoleone, una folta compagine di cavalieri francesi provenienti dalla Via Napoleonica. Il gruppo sarà coordinato da Bernard Pavie, presidente del Comitato nazionale francese del turismo equestre, a fianco del quale i cavalieri Fitetrec-Ante entreranno in Vizille nel pomeriggio per dare inizio alle celebrazioni dell’Equirando 2010. Dopo i tre giorni di avvicinamento sarà giunto così il momento clou, caratterizzato da spettacoli, feste e parate. Sabato 24 sono infatti previsti, oltre alle visite a famose località turistiche, il grande corteo a cavallo di tutti i partecipanti e la cena di gala.
Domenica 25 il gruppo italiano è stato invitato a una seconda sfilata con musica insieme a una delegazione in costume proveniente da Venaria Reale, cittadina piemontese gemellata con Vizille. A seguire il grande pranzo conviviale sotto il tendone prima di riprendere la via di casa.

L’Equirando, manifestazione di turismo equestre tra le più affermate su scala mondiale, si svolge ogni due anni coinvolgendo oltre 1200 cavalieri provenienti da tutte le regioni francesi e da moltissimi Paesi europei. L’organizzazione dell’edizione 2010 è nelle mani di Robert Aillaud, con il quale molti cavalieri italiani hanno già condiviso indimenticabili viaggi a cavallo anche in Italia.

Per informazioni: Luigi Triossi (segretario generale Federazione internazionale di turismo equestre) luigi@triossi.com

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Pin on Pinterest0

Scrivi un Commento

You must be logged in to post a comment.