Frisone

Frisone

La razza Frisona è una delle più antiche e note razze equine europee.

Il frisone è originario dell’Olanda, in particolare della Regione della Frisia, da dove si è successivamente diffuso in tutto il Continente.

Quasi impossibile da non riconoscere, anche per l’occhio meno esperto, la caratteristica più spiccata di questo cavallo è la corporatura piuttosto imponente, con un’altezza che parte da 1,55 m fino ad arrivare a punte di 1,75 m al garrese.

Spalle possenti, collo robusto e arcuato, arti resistenti con appiombi perfetti e piedi larghi e unghie spesse completano la sua morfologia.

Caratteristica che non può certo sfuggire, il mantello è completamente morello, tollerata solo come piccola eccezione una stella bianca in fronte, anche se comunque resta piuttosto rara. Criniera e coda sono molto folti e spesso, anche se non sempre, ondulati. Gli arti sono ricoperti dal fiocco (ossia sono ricoperti di pelo folto e abbondante da circa metà degli stinchi in giù).

Il suo carattere tranquillo e mansueto, così come la sua naturale conformazione fisica, lo rendono particolarmente adatto al lavoro da tiro leggero, ma si presta bene anche al lavora da sella in piano ed al dressage.

 

 

 

Autore

Articoli Correlati